Cane da Pastore Svizzero Bianco

cane pastore belga
Descrizione e Carattere del Cane da Pastore Svizzero Bianco

Il cane da Pastore Svizzero Bianco rappresenta una delle più giovani razze di cani. E tuttavia ha un carattere simile, per pregi e caratteristiche, a quello delle razze più antiche. Tra i cani di razza è tra quelli con l'intelligenza più sviluppata e un carattere portato a capirsi con velocità con il padrone. Il Cane Pastore Svizzero Bianco può tranquillamente essere un cane di famiglia, un cane da guardia o un cane adatto a chi voglia praticare con lui attività sportive. Grazie alla sua intelligenza è un cane che impara facilmente ciò che gli viene insegnato e non lo scorda più. Necessita di essere educato con decisione ma mai con modi bruschi o violenti. È particolarmente adatto a convivere con i bambini perché ha un carattere giocoso ma estremamente protettivo. Il Cane Pastore Svizzero Bianco ha un carattere molto equilibrato e difficilmente nervoso, riflessivo e, per nulla aggressivo; si dimostra tendenzialmente riservato con gli estranei. Ha un senso del gruppo molto sviluppato e, anche per questo, come dicevamo prima, è un ottimo cane da guardia. Ha, per indole, una notevole docilità ma ha bisogno di regole precise e di relazionarsi con un padrone che sia davvero un punto di riferimento autorevole ma non autoritario.




Storia

Il Cane Pastore Svizzero Bianco è una razza giovanissima, riconosciuta ufficialmente nel 2002. Ha avuto una storia complessa perché, anche se cani pastori bianchi già esistevano da tempo, gli allevatori non amavano molto questa caratteristica perché ritenevano avesse influenze negative sullo sviluppo e sulla forza della razza. Ebbero maggiore fortuna e popolarità in America, dove venivano allevati già nel primo decennio del '900. Poi, nel 1999, la United Kennel Club lo riconobbe proprio nel suo colore ma, non essendo un'associazione riconosciuta dalla FCI, questa azione non ebbe seguito. Negli anni '80 però, alcuni esemplari furono importati in tutta Europa, anche in Svizzera. E qui, nel 1991, il Cane Pastore Svizzero Bianco venne dapprima iscritto al Libro Origini Svizzero e poi vide il suo Standard depositato alla FCI. Così il Cane Pastore Svizzero fu riconosciuto come originale del paese elvetico.


Alimentazione

Tra i cani di razza, il Cane Pastore Svizzero Bianco è tra i più semplici e frugali come stile di alimentazione. Questo non significa però che non necessiti di essere nutrito in maniera specifica e di qualità. Sebbene si adatti a mangiare anche cibo fatto in casa, purchè sano, si preferisce dargli del cibo specifico per la sua razza, studiato molto attentamente, in termini di quantità, con il veterinario. Il regime alimentare del Cane Pastore Svizzero Bianco deve essere molto attentamente commisurato all'età e all'attività fisica del cane. Cane cucciolo, cane adulto e cane anziano devono avere una dieta diversa, non solo in termini di quantità ma anche di componenti nutritive. Per questo è necessario che venga studiata la dieta adatta per ogni esemplare. La cosa importante in generale è non far mangiare al cane la dose giornaliera in un'unica volta, ma di suddividerla in due volte e sempre allo stesso orario. Controllare sempre che il cane non abbia problemi di sovrappeso perché questo può provocare problemi di salute e caratteriali. Non ci stancheremo mai di sottolineare come l'alimentazione sia un fattore di primaria importanza per la salute del cane.


La sua salute

Il Cane Pastore Svizzero Bianco è tra i più longevi cani di razza, potendo arrivare anche attorno ai 13 anni di vita. Per la sua storia è in grado di adattarsi a qualunque tipo di clima. Particolare cura deve essere data al suo pelo che, con una spazzola di setole robuste, deve essere spazzolato almeno due volte a settimana; nel periodo della muta deve invece essere spazzolato tutti i giorni. Il Cane Pastore Svizzero Bianco ha comunque una consistenza di pelo particolare per cui è abbastanza facile pulirlo anche quando si sporca di terra. Per il resto, come per tutti gli altri cani di razza, e non solo, è necessario fargli fare tutti gli anni le necessarie vaccinazioni e cure preventive come quella contro la pericolosissima Filariosi Cardio Polmonare. È buona norma proteggerlo dai parassiti anche se vive in casa.


Carta d'identità

Nome: Cane Pastore Svizzero Bianco
Nazionalità: Svizzera
Altezza al garrese: per il maschio vada da un minimo di 60 cm ad un massimo di 66 cm; per la femmina si va dai 55 ai 60 cm.
: il peso ideale per questo cane è tra i 30 e i 40 kg per un maschio e tra i 25 e i 35 per la femmina.
Mantello: di lunghezza media o lunga, molto denso e con una coda dal pelo folto.
Testa: vista dall'alto ha una forma conica con un cranio vagamente arrotondato.
Tartufo: nero ma accettato anche quello un po' più chiaro.
Occhi: bruni o fuocati.


Allevamenti Pastore Svizzero Bianco
ALLEVAMENTO "Corte del Bianco Aretuseo" di PINO BUGGEA
Treviso

LUPI DI ROMAGNA
Allevamento Amatoriale Pastore Svizzero Bianco
CASTEL BOLOGNESE (RA)
Cell. 327 44 72 872 - 338 18 76 434
www.lupidiromagna.it - info@lupidiromagna.it
Siete allevatore del pastore svizzero bianco? Segnalate il vostro allevamento su canidirazza.org