Cani Bovari Svizzeri

Bovaro dell'Appenzell
Bovaro dell'Appenzell

Il Bovaro dell'Appenzell è un bovaro pluricolore a pelo corto di taglia media di origine svizzera. Viene utilizzato come cane da pastore, da custodia e da ferma, è un cane adatto alla guardia, sicuro ed affidabile e, con i bambini, è un vero compagno di giochi.
Nazionalità: Svizzera


Bovaro dell'Entlebuch
Bovaro dell'Entlebuch

L'Entlebucher è il più piccolo cane dei Cani da montagna svizzeri. Proviene dall'Entlebuch, una valle nella regione dei cantoni Lucerna e Berna. La prima descrizione sotto il nome Entlibucherhund è datata 1889, ma per molto tempo dopo questa data, non furono fatte differenze fra il Bovaro dell'Appenzell e l'Entlebuch Cattle Dogs.
Nazionalità: Svizzera


Bovaro del Bernese
bovaro del bernese

Il Bovaro Bernese è un grande cane appartenente alla categoria dei bovari svizzeri, tricolore a pelo lungo, di grossa taglia, robusto ed agile, con arti vigorosi, originario delle campagne centrali della Svizzera e delle Prealpi Bernesi. In origine cane da guardia, traino e custodia di mandrie nel cantone di Berna, oggi è un cane di utilità e da famiglia.
Nazionalità: Svizzera


Grande Bovaro Svizzero
Grande Bovaro Svizzero

Il Grande Bovaro Svizzero è un cane di grossa taglia di tipologia molossoide. È il più grande e massiccio di tutti e quattro i Bovari Svizzeri: molto simile al Bovaro del Bernese, differisce da questi per un mantello a pelo corto e per un peso corporeo mediamente più elevato (circa 10-20 kg in più). Il Grande Bovaro era sfruttato per lo spostamento di grossi carichi e in mansioni per cui veniva richiesta la sua grande forza fisica, oltre che per la guardia del bestiame.
Nazionalità: Svizzera