Cani da Ferma

canebulldog

I cani da ferma vengono solitamente suddivisi in tre gruppi che ne mettono in luce l'appartenenza geografica. Per questo abbiamo razze continentali italiane, razze continentali estere e razze inglesi.
Il loro nome si rifà proprio alla loro caratteristica più evidente che è quella di arrestarsi completamente davanti alla preda. Questo loro comportamento particolare che si traduce nella più assoluta immobilità, è proprio quello che fornisce al cacciatore le indicazioni sulla localizzazione delle prede.
A differenza del segugio, più adatto alla caccia di animali da pelo, il cane da ferma è utilizzato prevalentemente per cacciare i galliformi. Per la sua funzione predominante, la caccia, è indispensabile che il rapporto con il padrone sia assolutamente stretto e basato sulla precisa comunicazione di gesti e sguardi. Per questo deve essere educato a tenere a freno l'impulsività.