Cani Terrier Tipo Bull

American Staffordshire Terrier
American Staffordshire Terrier

L'American Staffordshire Terrier (Amstaff), è una razza canina che si cominciò a selezionare negli Stati Uniti d'America e in Canada intorno al 1835. Tra i suoi antenati oltre al Bull Terrier c'è anche una razza oggi estinta: il Blue Paul Terrier, (nome preso dal pirata che ne portò alcuni esemplari nella sua terra). Nei primi decenni la razza venne allevata su basi esclusivamente funzionali, per ottenere soggetti particolarmente dotati per i combattimenti tra cani nelle arene
Nazionalità: Australiano


Bull Terrier
Bull Terrier

Le origini della razza risalgono alla fine del XVIII secolo, quando fu creata in Inghilterra, con l'intento di dar vita ad un cane imbattibile durante i combattimenti tra animali, fu così che nacque il Bull Terrier, usato anche in Spagna per uccidere i tori dopo la corrida. Fu un allevatore di nome James Hinks, al quale probabilmente si deve la definizione della razza come oggi la conosciamo, che effettuò ulteriori incroci con il BullDog e con il White English Terrier
Nazionalità: Regno Unito


Staffordshire Bull Terrier
Staffordshire Bull Terrier

La razza è presente già da molti secoli nelle colline fiamminghe, ma la storia del Bovaro delle Fiandre ha ufficialmente inizio soltanto nel secolo scorso, e precisamente nel 1937. Le sue origini sono incerte, ma si presuppone sia il risultato di un incrocio tra l'ormai scomparso Alano Spagnolo e il Pastore della Linguadoca. Importatori di ambedue le razze e primi fautori dell'incrocio serebbero stati i dominatori spagnoli. In seguito ci sarebbe stato un innesto di sangue del Pastore del Brie e il Pastore di Piccardia.
Nazionalità: Francia