Cani Tipo Mastino

Razze canine del gruppo 2

Alano
Alano

L'Alano è una razza canina ritenuta tradizionalmente una delle più belle,eleganti e regali razze l'alano è considerato l'Apollo delle razze canine. Spesso, proprio a causa della sua bellezza fisica passa in secondo piano la sua capacità di apprendimento e la sua intelligenza.
Nazionalità: Germania


Boxer
Boxer

Il Boxer è il nome di una razza canina appartenente alla famiglia dei Molossoidi. Affonda le sue radici in Germania: attorno al 1870 un gruppo di cinofili di Monaco di Baviera crearono il loro cane ideale tentando l'incrocio tra il Bullenbeisser e il Bulldog inglese. Nel 1895 fu iscritto ai registri genealogici il primo esemplare di boxer di nome Flocki.
Nazionalità: Germania


Broholmer
Broholmer

Discende da Molossoidi allevati fin dal medioevo utilizzati soprattutto per la caccia, allora al cervo. Alcuni anni dopo, vennero ad aumentare i suoi impieghi nella guarda e nella difesa della casa e dei possedimenti nei quali eccelse subito dimostrando di essere molto adatto per quel tipo di lavoro.
Nazionalità: Danimarca


Bulldog
Bulldog

Il Bulldog Inglese è un cane di tipo molossoide originario della Gran Bretagna, inserito nel Gruppo 2 della Federazione Cinofila Internazionale. Venne allevato in origine (primi dell'Ottocento) come cane da combattimento contro i tori; da più di cento anni la selezione viene fatta per carattere e quindi il Bulldog Inglese è oggi a tutti gli effetti un cane da compagnia.
Nazionalità: Gran Bretagna


Bullmastiff
Bullmastiff

Il Bullmastiff è una razza canina inglese di tipo molossoide, ottenuta da allevatori al fine di selezionare un cane estremamente adatto alla guardia. I risultati conseguiti utilizzando Mastiff-Bulldog-Irish Wolfhound e Mastiff-Bulldog-Alano furono piuttosto scarsi.
Nazionalità: Regno Unito


Cane Corso
Cane Corso

Si tratta di una razza molto diffusa, fino agli anni 1950 e in epoche più remote nel resto d'Italia. Morfologicamente appartiene al gruppo molossoide e dal punto di vista funzionale ai cani da presa; per tipologia è molto probabilmente collegato filogeneticamente a quei cani grandi e combattivi di cui vi è testimonianza sin dall'antichità
Nazionalità: Italia


Dogo Argentino
Dogo Argentino

La razza è frutto del lavoro di Antonio Nores Martínez, con la collaborazione del fratello Augustìn e del padre Antonio, nei primi decenni del XX secolo. Lo scopo che si erano prefissi era quello di creare un cane adatto alla Caza Mayor, cioè alla caccia alla grossa selvaggina nell'ambiente delle Pampas argentine: Puma, Pecari, e Cinghiali.
Nazionalità: Argentina


Dogo delle Canarie
bovaro delle fiandre

Il dogo delle canarie è un cane forte di tipo molossoide. La testa si presenta grande, robusta, energica. Il dorso è forzuto, potente e risale sulla groppa. Il muso è squadrato e ben ampio.
Nazionalità: Spagna


Dogue de Bordeaux
Dogue de Bordeaux

Il Dogue de Bordeaux è un cane che possiede le caratteristiche di un atleta: prestanza, forza fisica, agilità e resistenza alla fatica. È un cane pulito, discreto e non invadente; come tutti i molossoidi abbaia solo quando è necessario. Se possibile adora trascorrere la maggior parte del tempo con il suo padrone. Le principali varietà di Dogue de Bordeaux sono due e si differenziano per il colore della maschera: nera o rossa.
Nazionalità: Francia


Fila Brasileiro
Fila Brasileiro

Il Fila Brasileiro è una razza canina di origine brasiliana (mastino brasiliano) dal forte temperamento e grande devozione al padrone. La storia del Fila è legata con la storia brasiliana, al modo di vivere e ai problemi quotidiani dei primi colonizzatori nel Brasile
Nazionalità: Brasile


Mastiff
Mastiff

Il Mastiff o Mastino inglese è una razza di cane molossoide di tipo Mastino. Di lui il cinologo inglese Edwards, nella sua opera Cynographia Britannica (Londra, 1800), scrisse "...il Leone sta al Gatto come il Mastiff sta al Cane...". Il nome deriva probabilmente dall'antico termine sassone "Masty" = "Potente".
Nazionalità: Gran Bretagna


Mastino Napoletano
Mastino Napoletano

Il mastino napoletano è una razza canina che deriva dai molossoidi rustici, diffusi nelle campagne delle regioni meridionali italiane. La razza è discendente diretta dei grossi molossi assiro-babilonesi, diffuso poi dai Romani in tutta Europa. Data la sua forte storicità, il mastino napoletano rappresenta un vero e proprio "monumento vivente" della moderna cinofilia
Nazionalità: Italia


Perro da presa Mallorquin
Perro da presa Mallorquin

Il Cane Mastino di Maiorca o Perro de Presa Mallorquin anche chiamato Ca de Bou (cane da toro) e ufficialmente chiamato Perro dogo Mallorquin è una razza spagnola originaria dell'isola di Maiorca. Questo molosso è legato alla razza spagnola del Dogo Canario
Nazionalità: Spagna


Rottweiler
Rottweiler

Il Rottweiler è una razza canina, appartenente al gruppo dei molossi di tipo mastino. È di colore nero focato con pelo corto e duro. Il peso varia da circa 55 kg del maschio a circa 42 kg della femmina. La razza è originaria della Germania e precisamente di Rottweil, città sul fiume Neckar, dove questo cane era utilizzato per la custodia delle carni dei macellai.
Nazionalità: Germania


Shar Pei
Shar Pei

Lo Shar Pei è una razza canina nata in Cina, dove, molto lentamente, si è involuta fino ad arrivare all'aspetto odierno. La razza è famosa per il suo particolare carattere, non adatto a chi cerca un animale affettuoso e giocoso. La sua storia ha inizio attorno il 2000 a.C. con i molossidi giunti in Cina dagli altopiani del Tibet. Le testimonianze vere e proprie dello Shar Pei le troviamo nei dipinti della dinastia Han, dal 206 a.C. al 220.
Nazionalità: Cina


Tosa
Tosa

Il Tosa, è una razza di cane di origine giapponese. Il nome deriva dalla zona in cui è stato originariamente allevato, che è appunto la provincia di Tosa in Giappone.
Nazionalità: Giappone