Greyhound

greyhound
Descrizione e Carattere del Greyhound

Il Greyhound è un cane di taglia media, dalla forte costituzione e con una struttura elegante e proporzionata. Dotato di una meravigliosa muscolatura e di una notevole elasticità che ne evidenzia la velocità. Il carattere del Greyhound ha nella estrema dolcezza una delle sue peculiarità.
Ama molto essere viziato e è molto diverso da come molti luoghi comuni lo descrivono: non è assolutamente un cane freddo, ma semmai discreto e non amante delle smancerie. È estremamente intelligente e apprezza le attività fisiche e di gioco. Talvolta, se non stimolato, può assumere atteggiamenti che lo fanno apparire indolente. Certo non è un cane per tutti ma richiede anzi un padrone con una personalità equilibrata e sobria.




Storia

Il Greyhound ha origini antichissime che lo fanno discendere dai levrieri orientali. Questi cani furono poi portati in Grecia e In Gran Bretagna durante i commerci dei Fenici. Questa ipotesi non è però accettata da tutti gli studiosi perché molti ritengono che siano stati i crociati dal ritorno dall'Oriente a portare questi cani in Europa. Ciò che è certo è che attorno al XVI secolo vi furono molti pittori che raffigurarono nei loro quadri questi bellissimi cani.


Alimentazione

Nonostante la sua altezza la sua alimentazione è, in quantità, inferiore a quella necessaria, per esempio, ad un pastore tedesco. La cosa migliore sarà scegliere mangimi di ottima qualità, specifici per questa razza ed evitare una dieta casalinga improvvisata. È essenziale, più che per altre razze, che la dose giornaliera di cibo sia somministrata in più volt al giorno.


La sua salute

Contrariamente a quello che molti credono, il Greyhound è tutt'altro che un cane fragile. È piuttosto longevo e poco soggetto a malattie ereditarie. Importante sapere che, per alcune caratteristiche del suo pelo, è un cane che soffre il freddo. Uno dei problemi a cui può andare incontro è la dilatazione-torsione dello stomaco: motivo per cui è indispensabile somministrargli la dose giornaliera di cibo in più volte al giorno e lasciarlo assolutamente tranquillo dopo i pasti. A differenza di altri cani di analoga taglia il Greyhound sembrano essere quasi immuni dalla displasia all'anca. Particolare attenzione va rivolta agli antiparassitari a cui è molto sensibile: scegliere quindi solo prodotti di ottima qualità. Per il resto bisogna fargli fare le vaccinazioni annuali e la profilassi contro la Filariosi Cardio Polmonare.


Carta d'identità

Nome: Greyhound
Nazionalità: Gran Bretagna
Altezza al garrese: nella femmina varia tra i 68 e i 71 cm; nel maschio si va dai 71 ai 76 cm.
Peso: può variare tra i 27 e i 32 kg.
Mantello: ha un pelo fine e compatto
Testa: lunga con il cranio piatto.
Tartufo: perfettamente allineato alla canna nasale e scuro
Occhi: di forma ovale e solitamente scuri.


Allevamenti Greyhound
Allevamento Kollaps Core
Verona
Siete allevatore del greyhound? Segnalate il vostro allevamento su canidirazza.org