Pinscher Schnauzer Molossoidi e Bovari Svizzeri

canebulldog

Ed eccoci al Gruppo 2 della classificazione della Federazione Cinofila Internazionale. Un gruppo molto vario ed eterogeneo. Partiamo dal Pinscher, appartenente allo stesso ceppo da cui discendono sia il Dobermann sia gli Schnauzer. Cane dal pelo corto e liscio dalla colorazione che può variare moltissimo, ha una testa piuttosto allungata con quella che viene definita canna nasale dritta. È il perfetto cane da compagnia, molto adatto a chi ha bambini e che, fondamentalmente odia stare da solo.

Lo Schnauzer ha origini nella Germania del sud e il suo originario utilizzo era la guardia alle scuderie. Si tratta di un cane di taglia media, di costituzione compatta e pelo duro. Ama il gioco ed ha un indole profondamente fedele. È un cane adatto alle famiglie anche per la sua resistenza alle malattie e ad una spiccata attitudine all'addestramento. Può essere un eccellente cane da guardia. Tra le sue caratteristiche fisiche più evidenti e simpatiche vi è un tartufo molto sviluppato con narici bene aperte.

I molossi appartengono ad una famiglia di razze che furono selezionate per aiutare l'uomo in quei generi di lavori in cui era necessaria una notevole resistenza. Sono cani di dimensioni solitamente notevoli e di sviluppata potenza fisica. Appartengono a questa famiglia diverse razze che possono essere suddivise in tre categorie: cani da montagna come il Cane San Bernardo; mastini come il Mastino napoletano; molossoidi di taglia piccola come il Carlino. Pur nella diversità i molossi sono generalmente molto dipendenti dal loro padrone di cui cercano costantemente il contatto fisico. Quelli di grossa taglia richiedono un grado accurato di addestramento proprio per la loro mole che si accompagna ad una pronta reattività.

I bovari svizzeri sono dei grandi cani molossoidi a pelo corto e generalmente a tre colori; testa grande e potente e un petto prominente sono le caratteristiche più evidenti di questi cani utilizzati originariamente sia per la guardia del bestiame sia per altri lavori in cui fosse necessaria una straordinaria forza fisica. Hanno un profondo attaccamento per il padrone e sono cani che, nonostante la loro mole, lasciano trasparire sicurezza e non aggressività.